Seguici su

Comunicati stampa

1 Luglio 2022

Crisi idrica, il Sindaco Cremonini firma l’ordinanza per limitare l’uso dell’acqua potabile

Questa mattina, 1 luglio 2022, il Sindaco di Ardea, Maurizio Cremonini, ha firmato l’ordinanza n. 195/2022 che prevede limitazioni all’utilizzo e al consumo dell’acqua potabile per la stagione estiva 2022.

 

Il provvedimento arriva a margine della grave siccità che sta interessando l’intera Italia e del Decreto del Presidente della Regione Lazio con cui è stato proclamato lo stato di calamità naturale per l’intero territorio regionale a causa della grave crisi idrica determinatasi per l’assenza di precipitazioni meteorologiche e in conseguenza della generalizzata difficoltà di approvvigionamento da parte dei Comuni.

 

«Faccio appello al senso di responsabilità di tutti i cittadini – spiega il Sindaco di Ardea, Maurizio Cremonini –, affinché si faccia un uso oculato di un bene prezioso quale è l’acqua potabile. Siamo in un momento di grave siccità, difficile per tutti: occorre quindi che si faccia particolare attenzione ai comportamenti di ognuno di noi».

 

L’ordinanza, che resterà in vigore fino al 30 settembre 2022, prevede il divieto di utilizzo dell’acqua potabile erogata dall’acquedotto pubblico nei seguenti casi:

  1. uso diverso rispetto a quanto previsto dal contratto di fornitura con la concessionaria per il Servizio Idrico Integrato;
  2. riempimento di vasche e piscine, anche da giardino;
  3. lavaggio di automezzi, cicli e motocicli;
  4. irrigazione di giardini e orti, lavaggio di strade, selciati, piazzali e altre aree similari e, comunque, per qualsiasi utilizzo diverso da quello non riconducibile strettamente all’uso personale;
  5. uso ludico;
  6. prelevamento dell’acqua potabile dalle fontanelle pubbliche per usi non diretti e immediati, ma anche per riempire cisterne o botti o per rifornire locali e aree privare mediante l’utilizzo di tubi di gomma e altro materiale.

 

In più, l’ordinanza dispone anche che i prelievi di acqua della rete idrica siano consentiti esclusivamente per i normali usi domestici, ovvero per le attività regolarmente autorizzate, le quali necessitano dell’uso di acqua potabile.

 

Ultimi articoli

Elettorale 5 Agosto 2022

Elezioni Politiche, tutte le informazioni per i cittadini che si trovano temporaneamente all’estero

In vista delle Elezioni Politiche del 25 settembre 2022, si rende noto che i cittadini italiani temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche che abbiano una durata di almeno tre mesi possono presentare domanda all’Ufficio Elettorale del Comune di residenza al fine di essere ammessi al voto presso l’Ambasciata italiana del Paese dove si trovano.

Avvisi 25 Luglio 2022

Progetto “Vita Indipendente”: la graduatoria definitiva

Si rende noto che è stata pubblicata la graduatoria definitiva relativa al progetto “Vita Indipendente”.

Avvisi 21 Luglio 2022

Consorzio Servizi Sociali, avviso di interpello interno per il RUP

Si rende noto ai dipendenti dei Comuni di Ardea e Pomezia che è stato pubblicato un Avviso di interpello interno per la nomina del Responsabile Unico del Procedimento del Consorzio per la Gestione degli Interventi e dei Servizi Sociali  – Distretto Socio Sanitario Rm 6.

InformaComune 21 Luglio 2022

Il Comune di Ardea aderisce al Progetto “ELoGE Italia”: ecco il questionario per i cittadini

Nell’anno 2022, il Comune di Ardea ha aderito al Programma “ELoGE Italia”, promosso dal Consiglio d’Europa e attuato sul territorio nazionale da AICCRE con la collaborazione di ISIG-Istituto di Sociologia Internazionale di Gorizia.

torna all'inizio del contenuto