Seguici su

Notizie

24 Ottobre 2019

74° Anniversario dell’O.N.U.

Il Comune di Ardea espone la bandiera azzurra

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La bandiera ONU esposta sulla facciata della Casa Comunale di Ardea oggi 24 ottobre, in occasione della celebrazione del 74° anniversario delle Nazioni Unite.

Come stabilito dal DPR 7 aprile 2000, n. 121, e come ricordato dalla Prefettura, la bandiera ONU è esposta sugli edifici pubblici dell’intero territorio nazionale, unitamente alla bandiera italiana e a quella europea.

“La Giornata delle Nazioni Unite è una ricorrenza internazionale che si celebra ogni anno il 24 ottobre e che ricorda l’entrata in vigore dello Statuto delle Nazioni Unite (24 ottobre 1945). Fa parte della “settimana delle Nazioni Unite”, che viene commemorata dal 20 al 26 ottobre di ogni anno.
Nel 1948 l’Assemblea generale delle Nazioni Unite, con una risoluzione, ne sottolineò l’importanza, mentre diventò giornata internazionale il 6 dicembre 1971 grazie ad un’altra risoluzione ONU; in questa occasione, l’Assemblea generale decretò che la giornata fosse celebrata da tutti gli Stati membri”.*

* da wikipedia “Giornata delle Nazioni Unite”

La bandiera azzurra, per disposizioni del sindaco e in onore della settimana di ricorrenze, rimarrà esposta fino al giorno 26 ottobre.

 

Ultimi articoli

InformaComune 23 Febbraio 2024

“Comuni in Rete” contro la violenza di genere: ad Ardea una tappa del progetto della Procura di Velletri

Nella giornata di giovedì scorso, nell’Aula Consiliare “Sandro Pertini” del Comune di Ardea, ha avuto luogo una tappa dell’iniziativa “Comuni in Rete”, promossa dalla Procura della Repubblica di Velletri per sensibilizzare la popolazione contro la violenza di genere.

Elettorale 20 Febbraio 2024

Elezioni Europee 2024, entro l’11 marzo i cittadini comunitari residenti ad Ardea possono presentare domanda per esercitare il diritto di voto

COMUNE DI ARDEA Caro elettore / Cara elettrice, in occasione delle prossime elezioni europee (6-9 giugno 2024), Lei, in qualità di cittadino/a dell’Unione europea qui residente, può, se vuole, esercitare in questo Comune il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all’ltalia, presentando apposita domanda.

torna all'inizio del contenuto