Seguici su

Notizie

25 Febbraio 2016

Ardea, in riconsegna avvisi Tari 2015 non recapitati

Sono in riconsegna gli avvisi Tari 2015 del Comune di Ardea che nelle scorse settimane non sono arrivati ai destinatari per un errore nell’aggiornamento dei dati (si tratta di circa 300 posizioni, relativi a residenti principalmente ad Ardea e Pomezia). Anche se la prima delle quattro rate scadeva il 31 dicembre, si può usare lo stesso F24 senza alcuna mora. E’ comunque sempre possibile scaricare l’F24 della Tari attraverso il sistema digitale Linkmate. A oggi questo servizio ha raggiunto circa duemila contribuenti (su un totale di circa 32mila posizioni solo per la Tari). Per registrarsi al servizio è possibile accedere dal portale internet comunale demo.we-com.info/ardea (sezione città digitale, dal menù in alto). Registrandosi al servizio ciascun contribuente ha la possibilità di visionare la propria posizione tributaria, avere accesso alla normativa, interagire con gli uffici.

Ultimi articoli

Galleria prima pagina 14 Ottobre 2021

PARTITI I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE STRADALE A TOR SAN LORENZO E LIDO DEI PINI

Sono partiti i lavori di riqualificazione e rifacimento del manto stradale di importanti arterie come la porzione di lungomare che va da Tor San Lorenzo a Lido dei Pini (confine comunale) e di Via del Pettirosso e Viale Nuova California.

Galleria prima pagina 14 Ottobre 2021

ARDEA-POMEZIA, NASCE IL CONSORZIO DEL DISTRETTO SOCIO-SANITARIO RM 6.4

Parte la rivoluzione dei servizi socio-sanitari per i cittadini più fragili Nasce il Consorzio per la gestione degli interventi e dei servizi sociali del Distretto socio-sanitario RM 6.

Galleria prima pagina 14 Ottobre 2021

CONTEST “MOBILITARTE, PASSEGGIANDO PER LE VIE DI ARDEA”

Per continuare a parlare del tema della mobilità, il comune di Ardea ha organizzato un contest dal titolo “MobilitArte” in cui giovani artisti si cimenteranno con la street-art dando vita a opere sul tema “Mobilità, passeggiando per le vie di Ardea”.

InformaComune 14 Ottobre 2021

CAREGIVER FAMILIARI. CREAZIONE DELL’ELENCO FORMALE

Con Deliberazione di Giunta Regionale n 341 del 08/06/2021 la Regione Lazio ha provveduto a riconoscere formalmente il ruolo e l’impegno di cura del “caregiver familiare” come componente informale ed essenziale del sistema dei servizi sociali, sociosanitari e sanitari in favore della persona con disabilità o non autosufficienza.

torna all'inizio del contenuto