Seguici su

Notizie

7 Marzo 2022

Donne protagoniste delle Politiche Sociali: firmato il Patto in Aula Consiliare

Sabato mattina (5 marzo 2022) Ardea ha compiuto un passo avanti nella direzione di una cittadinanza attiva e consapevole, di cui le donne intendono essere protagoniste. A partire dalla società civile e con l’adesione delle consigliere comunali, tante donne e uomini hanno raccolto l’invito a sottoscrivere un Patto che ha l’obiettivo di mettere al centro dell’amministrazione e del governo della città le Politiche Sociali.

«Ringraziamo la cittadinanza che ha seguito l’incontro e ringraziamo i consiglieri e le consigliere comunali che hanno portato un contributo al dibattito e che hanno firmato il Patto – rende noto il Comitato Promotore per il Centro Diurno Ardea -, dimostrando sensibilità e attenzione al tema dei servizi sociali. Ci siamo incamminati lungo un percorso che sarà impegnativo e non facile. Contiamo sulla collaborazione fattiva e leale di chi vorrà contribuire a disegnare una organizzazione di servizi sociali degni di questo nome e rispettosi dei più fragili. Sappiamo di poter contare sull’attenzione della Regione Lazio, che ha testimoniato la sua vicinanza con la consigliera regionale Marta Bonafoni. Non pensiamo che si possa chiedere e avere tutto e subito, siamo però convinte che per rendere Ardea un luogo rispettoso dei tanti bisogni delle persone occorre l’impegno di tutti: politica, cittadinanza e uffici comunali. Qualcuno, durante l’assemblea, ha parlato di ‘rivoluzione’: che dire, forse questa volta Ardea ce la può fare a conquistare il proprio futuro».

Ultimi articoli

InformaComune 23 Febbraio 2024

“Comuni in Rete” contro la violenza di genere: ad Ardea una tappa del progetto della Procura di Velletri

Nella giornata di giovedì scorso, nell’Aula Consiliare “Sandro Pertini” del Comune di Ardea, ha avuto luogo una tappa dell’iniziativa “Comuni in Rete”, promossa dalla Procura della Repubblica di Velletri per sensibilizzare la popolazione contro la violenza di genere.

Elettorale 20 Febbraio 2024

Elezioni Europee 2024, entro l’11 marzo i cittadini comunitari residenti ad Ardea possono presentare domanda per esercitare il diritto di voto

COMUNE DI ARDEA Caro elettore / Cara elettrice, in occasione delle prossime elezioni europee (6-9 giugno 2024), Lei, in qualità di cittadino/a dell’Unione europea qui residente, può, se vuole, esercitare in questo Comune il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all’ltalia, presentando apposita domanda.

torna all'inizio del contenuto