Seguici su

Notizie

3 Aprile 2017

Ardea, al via iter regolarizzazione area Salzare

Al va l’iter per la regolarizzazione dell’area dei 706 ettari delle Salzare. Lo ha stabilito il commissario prefettizio del Comune di Ardea, Antonio Tedeschi, con una delibera assunta con i poteri della giunta comunale. Con questo atto si dà il via a un progetto di sistemazione giuridica e patrimoniale per l’elaborazione di una pianificazione urbanistica attraverso i sistemi della “rigenerazione” e della riqualificazione. Per questo il commissario ha autorizzato il segretario generale (preposto all’ufficio speciale strategico temporaneo per le Salzare) e il dirigente dell’area Tecnica Paolo Terribili, a individuare un tecnico esterno al Comune per il percorso di sistemazione dell’area. Lo scorso 21 febbraio la direzione regionale del Lazio dell’Agenzia del demanio aveva disposto il trasferimento al Comune di tutti i 706 ettari.

Ultimi articoli

Comunicati stampa 12 Aprile 2024

Funerali della piccola Regina Pietra, proclamato il lutto cittadino per il giorno 13 aprile 2024

Il Sindaco di Ardea, Maurizio Cremonini, interpretando i sentimenti di tutta l’Amministrazione Comunale e dell’intera cittadinanza di Ardea, ha proclamato il lutto cittadino per la giornata di domani, 13 aprile 2024, in occasione dei funerali della piccola Regina Pietra, la bambina di Ardea che ha perso la vita nel tragico incidente stradale avvenuto il 28 marzo scorso in via Pontina Vecchia.

InformaComune 11 Aprile 2024

+++ AGGIORNAMENTO +++ Incendio a Montagnano, primi esiti dei rilievi dell’Arpa

Nelle scorse ore, l’Arpa Lazio ha trasmesso al Comune di Ardea, alla Asl Roma 6 e ad altre Istituzioni e Autorità i primi esiti riguardanti le rilevazioni effettuate nelle prime 24 ore successive all’incendio di pneumatici e altre sostanze nella zona di Montagnano.

Avvisi 10 Aprile 2024

“Feste Estate 2024”, l’Avviso Pubblico per reperire proposte da inserire nel programma dell’evento

Premesso che rientra tra gli obiettivi dell’amministrazione promuovere occasioni di aggregazione e socializzazione mirando alla valorizzazione del proprio territorio e offrendo alla cittadinanza momenti di svago e di confronto quali offre il periodo estivo con un programma di iniziative da realizzare nel periodo compreso dal 21 giugno al 21 settembre 2024; Visto che l’Amministrazione comunale con atto n.

torna all'inizio del contenuto