Seguici su

Notizie

13 Aprile 2015

Ardea, giunta approva piano demolizioni

La giunta comunale di Ardea ha approvato il piano di consistenza e demolizione delle opere abusive. Gli uffici esecuzioni penali delle Procure della Repubblica di Roma e Velletri avevano notificato al Comune un elenco di 250 immobili che dovevano essere oggetto di demolizioni per sentenze diventate irrevocabili. In questo atto si fa riferimento a questi percorsi giudiziari e ai loro iter già conclusi. In virtù dello stato di esecuzione e destinazione dei manufatti da abbattere, i piani esecutivi dovranno prevedere l’abbattimento e il ripristino in via prioritaria dei manufatti “a rustico” e quindi non ultimati e poi si procederà con gli edifici ultimati, prioritariamente con la demolizione dei manufatti a destinazione diversa da quella abitativa e dopo, nell’ambito dei manufatti abitativi, seguendo un ordine di demolizione prima dei manufatti “di speculazione”, poi delle case libere e stagionali e poi delle prime necessità.

Ultimi articoli

InformaComune 23 Febbraio 2024

“Comuni in Rete” contro la violenza di genere: ad Ardea una tappa del progetto della Procura di Velletri

Nella giornata di giovedì scorso, nell’Aula Consiliare “Sandro Pertini” del Comune di Ardea, ha avuto luogo una tappa dell’iniziativa “Comuni in Rete”, promossa dalla Procura della Repubblica di Velletri per sensibilizzare la popolazione contro la violenza di genere.

Elettorale 20 Febbraio 2024

Elezioni Europee 2024, entro l’11 marzo i cittadini comunitari residenti ad Ardea possono presentare domanda per esercitare il diritto di voto

COMUNE DI ARDEA Caro elettore / Cara elettrice, in occasione delle prossime elezioni europee (6-9 giugno 2024), Lei, in qualità di cittadino/a dell’Unione europea qui residente, può, se vuole, esercitare in questo Comune il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all’ltalia, presentando apposita domanda.

torna all'inizio del contenuto