Seguici su

Notizie

14 Marzo 2016

Ardea, sindaco incontra D’Alba, Bonafoni e movimenti su questione poliambulatorio

 

Entro questa settimana sarà firmato il contratto di comodato del poliambulatorio di via dei Tassi tra il Comune di Ardea e la Asl Roma 6. Ed entro 40 giorni sarà consegnato l’edificio alla Asl per permettere la sistemazione dei locali all’interno. E’ quanto emerge da un incontro fatto oggi tra il sindaco di Ardea Luca Di Fiori, il consigliere regionale Marta Bonafoni e il direttore generale della Asl Roma 6, Fabrizio D’Alba e che è stato organizzato dalle donne che si battono per la riapertura del consultorio e l’apertura del polo sanitario di Tor San Lorenzo. “Si tratta di 100mila euro di lavori tra arredi ed altro che saranno effettuati dalla Asl – ha spiegato il sindaco Luca Di Fiori – Ringrazio D’Alba, Bonafoni e in particolar modo tutti i movimenti e le donne che stanno tenendo alta l’attenzione su questo importante presidio sanitario. Una volta sbloccato questo percorso, è interesse di tutti riaprire la struttura”.

Ultimi articoli

InformaComune 23 Febbraio 2024

“Comuni in Rete” contro la violenza di genere: ad Ardea una tappa del progetto della Procura di Velletri

Nella giornata di giovedì scorso, nell’Aula Consiliare “Sandro Pertini” del Comune di Ardea, ha avuto luogo una tappa dell’iniziativa “Comuni in Rete”, promossa dalla Procura della Repubblica di Velletri per sensibilizzare la popolazione contro la violenza di genere.

Elettorale 20 Febbraio 2024

Elezioni Europee 2024, entro l’11 marzo i cittadini comunitari residenti ad Ardea possono presentare domanda per esercitare il diritto di voto

COMUNE DI ARDEA Caro elettore / Cara elettrice, in occasione delle prossime elezioni europee (6-9 giugno 2024), Lei, in qualità di cittadino/a dell’Unione europea qui residente, può, se vuole, esercitare in questo Comune il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all’ltalia, presentando apposita domanda.

torna all'inizio del contenuto