Seguici su

Notizie

15 Ottobre 2020

INTEGRAZIONE DECRETO SINDACALE Numero 73 DEL 14/10/2020 – CONSIGLIO COMUNALE DEI GIOVANI DEL COMUNE DI ARDEA – INDIZIONE ELEZIONI

Premesso che con il decreto Sindacale numero 73 del 14/10/2020 si è provveduto ad indire le elezioni del Consiglio Comunale dei Giovani del comune di Ardea fissando le date delle elezioni del Consiglio dei Giovani per i giorni 20-21 -22 novembre 2020 ;
Il Sindaco DECRETA di integrare e specificare quanto segue:

Le elezioni del Consiglio comunale dei Giovani sono fissate nelle giornate del 20, 21 e 22
novembre 2020;
Il termine ultimo per la presentazione delle liste è fissato alle ore 12:00 del 3 novembre 2020;
Sono elettori del Consiglio dei Giovani coloro che, alla data di svolgimento delle operazioni
elettorali, siano residenti nel Comune di Ardea, abbiano compiuto il quindicesimo anno di età
e non abbiano compiuto il ventiseiesimo anno di età; non abbiano riportato condanne penali né abbiano procedimenti penali in corso.

L’esistenza
dei requisiti richiesti è comprovata dall’esibizione della carta d’identità o di altro documento
valido;
Sono eleggibili alla carica di Consiglieri comunali i giovani residenti nel Comune di Ardea, che
abbiano compiuto il quindicesimo anno di età e non abbiano compiuto il ventiseiesimo; non
abbiano riportato condanne penali né abbiano procedimenti penali in corso;
L’elezione dei membri del Consiglio dei Giovani avviene sulla base di liste elettorali. I
promotori di ogni lista, singoli o riuniti in Comitato, debbono, al fine della presentazione delle
candidature, raccogliere almeno 50 e non più di 100 firme di aventi diritto al voto. Ogni
elettore può sottoscrivere una sola lista. Ogni lista deve comprendere un numero di candidati
non inferiore a 14 e non superiore a 21, di cui almeno 1/3 di età ricompresa tra i 15 e i 17 anni
(da intendersi fino al compimento del diciottesimo anno di età). Le liste devono
necessariamente indicare, il simbolo e la denominazione, cognome, nome, luogo e data di
nascita dei candidati. Ogni candidata o candidato entro il termine previsto per la
presentazione della lista deve rilasciare dichiarazione di accettazione della carica e
dichiarazione sostitutiva relativa al possesso dei requisiti di eleggibilità su indicati, pena
l’esclusione dalla lista.
Alle elezioni non si prevede il ballottaggio, se non in caso di parità assoluta tra i candidati a
Sindaco. Altrimenti vince semplicemente chi ottiene un voto in più. Non è previsto il voto
disgiunto e la lista vincente ottiene due terzi dei seggi. L’elettore deve tracciare un segno o
sulla lista o sul nome del sindaco (o su entrambi) è possibile esprimere fino a tre preferenze.

(Leggi qui il decreto al completo)

Ultimi articoli

Galleria prima pagina 25 Ottobre 2021

8 novembre: Nuovo Calendario di raccolta Porta a Porta

Il prossimo 8 novembre partirà il nuovo calendario porta-a-porta che tra le grandi novità annovera anche la raccolta del vetro.

Galleria prima pagina 14 Ottobre 2021

PARTITI I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE STRADALE A TOR SAN LORENZO E LIDO DEI PINI

Sono partiti i lavori di riqualificazione e rifacimento del manto stradale di importanti arterie come la porzione di lungomare che va da Tor San Lorenzo a Lido dei Pini (confine comunale) e di Via del Pettirosso e Viale Nuova California.

Galleria prima pagina 14 Ottobre 2021

ARDEA-POMEZIA, NASCE IL CONSORZIO DEL DISTRETTO SOCIO-SANITARIO RM 6.4

Parte la rivoluzione dei servizi socio-sanitari per i cittadini più fragili Nasce il Consorzio per la gestione degli interventi e dei servizi sociali del Distretto socio-sanitario RM 6.

Galleria prima pagina 14 Ottobre 2021

CONTEST “MOBILITARTE, PASSEGGIANDO PER LE VIE DI ARDEA”

Per continuare a parlare del tema della mobilità, il comune di Ardea ha organizzato un contest dal titolo “MobilitArte” in cui giovani artisti si cimenteranno con la street-art dando vita a opere sul tema “Mobilità, passeggiando per le vie di Ardea”.

torna all'inizio del contenuto