Seguici su

Elettorale

26 Aprile 2023

Raccolta firme per le proposte di Referendum contro la caccia

È possibile aderire alla raccolta firme per le seguenti proposte di referendum contro la caccia:

  1. Volete voi che sia abrogato l’art. 19 ter “Leggi speciali in materia di animali” delle disposizioni di coordinamento e transitorie del codice penale regio decreto 28 maggio 1931, n. 601, introdotto dall’art. 3 legge 20 luglio 2004, n. 189 “Norme per la protezione della fauna selvatica e per il prelievo venatorio”, limitatamente alle seguenti parole: “di caccia” e “nonché dalle altre leggi speciali in materia di animali”?
  2. Volete Voi abrogare l’art. 842 del codice civile, approvato con R.D. del 16 marzo 1942 n. 262, limitatamente a: Rubrica “Caccia e”; primo comma “Il proprietario di un fondo non può impedire che vi si entri per l’esercizio della caccia, a meno che il fondo sia chiuso nei modi stabiliti dalla legge sulla caccia o vi siano colture in atto suscettibili di danno” e secondo comma “Egli può sempre opporsi a chi non è munito della licenza rilasciata dall’autorità”?

di cui è stato dato annunzio in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 83 del 07.04.2023

La raccolta firme scade il 20 giugno 2023.

Pertanto i cittadini, iscritti nelle liste elettorali del Comune di Ardea, interessati ad apporre la propria firma per le raccolte di cui trattasi, possono farlo recandosi con un valido documento di riconoscimento presso l’Ufficio Elettorale – Via Salvo D’Acquisto snc,  dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 12.

Ultimi articoli

InformaComune 23 Febbraio 2024

“Comuni in Rete” contro la violenza di genere: ad Ardea una tappa del progetto della Procura di Velletri

Nella giornata di giovedì scorso, nell’Aula Consiliare “Sandro Pertini” del Comune di Ardea, ha avuto luogo una tappa dell’iniziativa “Comuni in Rete”, promossa dalla Procura della Repubblica di Velletri per sensibilizzare la popolazione contro la violenza di genere.

Elettorale 20 Febbraio 2024

Elezioni Europee 2024, entro l’11 marzo i cittadini comunitari residenti ad Ardea possono presentare domanda per esercitare il diritto di voto

COMUNE DI ARDEA Caro elettore / Cara elettrice, in occasione delle prossime elezioni europee (6-9 giugno 2024), Lei, in qualità di cittadino/a dell’Unione europea qui residente, può, se vuole, esercitare in questo Comune il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all’ltalia, presentando apposita domanda.

torna all'inizio del contenuto