Seguici su

Comunicati stampa

30 Gennaio 2022

Elezione del Presidente della Repubblica: il messaggio del Sindaco

A nome della cittadinanza di Ardea porgo al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nuovamente eletto come Capo dello Stato con 759 voti espressi dai Parlamentari e dai Delegati Regionali, le più vive congratulazioni per il rinnovo del mandato alla guida della nostra Italia. Intendo anche ringraziarlo, come già fatto con una lettera che ho inviato nei giorni scorsi, per il servizio reso in questi anni per il Paese intero e manifestargli apprezzamento e profondo rispetto per il senso di responsabilità mostrato nei confronti della nazione in questo difficile momento politico, sanitario, economico e sociale. Grazie, Presidente, perché, come ha affermato poco dopo la sua rielezione, non si è sottratto al dovere cui è stato nuovamente chiamato, facendo prevalere il senso dello Stato su altre prospettive e considerazioni personali differenti“.

È il messaggio del Sindaco di Ardea, Mario Savarese, formulato in occasione della rielezione di Sergio Mattarella quale Presidente della Repubblica Italiana.

Ultimi articoli

InformaComune 23 Febbraio 2024

“Comuni in Rete” contro la violenza di genere: ad Ardea una tappa del progetto della Procura di Velletri

Nella giornata di giovedì scorso, nell’Aula Consiliare “Sandro Pertini” del Comune di Ardea, ha avuto luogo una tappa dell’iniziativa “Comuni in Rete”, promossa dalla Procura della Repubblica di Velletri per sensibilizzare la popolazione contro la violenza di genere.

Elettorale 20 Febbraio 2024

Elezioni Europee 2024, entro l’11 marzo i cittadini comunitari residenti ad Ardea possono presentare domanda per esercitare il diritto di voto

COMUNE DI ARDEA Caro elettore / Cara elettrice, in occasione delle prossime elezioni europee (6-9 giugno 2024), Lei, in qualità di cittadino/a dell’Unione europea qui residente, può, se vuole, esercitare in questo Comune il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all’ltalia, presentando apposita domanda.

torna all'inizio del contenuto