Seguici su

Notizie

1 Settembre 2017

Ardea, Carloni lascia tenenza carabinieri: andrà alla sezione motociclisti

Il capitano Simone Carloni lascia la tenenza di Ardea: andrà a comandare la sezione motociclisti del nucleo radiomobile di Roma. Questa mattina, nella tenenza di via Salvo D’Acquisto, c’è stata una cerimonia di saluto alla presenza, tra gli altri, del capitano della compagnia dei carabinieri di Anzio, Lorenzo Buschittari, del sindaco e del vicesindaco della città, Mario Savarese e Ugo Bonaccorso. “Ringrazio i cittadini e le persone con le quali ho condiviso tante gioie e tante difficoltà. Sono arrivato a marzo 2015, è stata un’esperienza molto operativa che ho cercato e che rifarei”, ha detto Carloni. “Ringrazio il capitano Carloni per quanto fatto qui ad Ardea – ha sottolineato Buschittari – E’ stato un comandante di tenenza unico. Il nostro è un servizio in cui dobbiamo mettere nelle condizioni il personale di poter lavorare serenamente e tanto. Lui in questo è riuscito. Lo ringrazio di questo, anche a nome dei suoi militari”. “In bocca al lupo per il nuovo incarico – ha commentato il sindaco Savarese – Sono convinto che il suo lavoro a Roma sarà prezioso e che l’esperienza di Ardea gli sarà utile”. Secondo quanto si apprende nelle prossime settimane sarà individuato il sostituto che comanderà la tenenza di Ardea.

Ultimi articoli

Comunicati stampa 23 Maggio 2022

Celebrata in piazza Falcone e Borsellino la “Giornata della Legalità”

Questa mattina (23 maggio 2022), in piazza Falcone e Borsellino, a Tor San Lorenzo (Ardea), è stata celebrata la Giornata della Legalità.

Avvisi 20 Maggio 2022

Utilizzo del Demanio marittimo: firmata l’ordinanza balneare 2022

Si rende noto che in data 18 maggio 2022, il vice Sindaco Dott.

Comunicati stampa 20 Maggio 2022

Giornata della Legalità, la celebrazione in piazza Falcone e Borsellino

Si comunica che lunedì 23 maggio 2022, alle ore 10.

Consigli 20 Maggio 2022

Convocato il Consiglio Comunale: si riunirà il 26 maggio 2022, alle ore 15.30

Si rende noto che è stato convocato per giovedì 26 maggio 2022, alle ore 15.

torna all'inizio del contenuto