Seguici su

Notizie

21 Aprile 2015

Ardea, De Paolis: Grazie a ribassi d’asta Idrica mettiamo in sicurezza via Strampelli

“I lavori del completamento del collettore della rete fognaria di via Strampelli sono stati ultimati. Ho richiesto e ottenuto che grazie al ribasso d’asta l’Idrica potesse procedere nel ripristino del manto stradale di via Strampelli maggiormente colpito da buche e che non era stato oggetto dei lavori della rete”. Lo ha detto in una nota l’assessore all’Ambiente del Comune di Ardea Romolo de Paolis. I lavori dell’Idrica erano iniziati su via Strampelli nel tratto che dal cimitero comunale portava verso via Pontina. L’azienda ha iniziato oggi a fare il ripristino non a partire dal tratto su cui ha lavorato ma dai circa trecento metri in più, tra il cimitero e via Laurentina, particolarmente dissestato. “Ringrazio l’Idrica per aver accettato questa mia proposta – ha aggiunto De Paolis – In questo modo viene messo in sicurezza quel tratto particolarmente trafficato. Fatto questo l’Idrica continuerà con il ripristino della carreggiata di via Strampelli previsto dal contratto”.

Ultimi articoli

Comunicati stampa 28 Gennaio 2022

Discarica abusiva davanti alla scuola di Tor San Lorenzo: multe e bonifica

Sanzionare chi inquina e non rispetta le regole, con l’obiettivo di eliminare al più presto le discariche abusive presenti sul territorio.

Comunicati stampa 28 Gennaio 2022

Raccolta differenziata: al via la consegna domiciliare di mastelli e buste

Il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti sul territorio di Ardea conoscerà un nuovo step.

Galleria prima pagina 27 Gennaio 2022

JUNKER APP ARRIVA AD ARDEA

Ad Ardea arriva Junker App, l’assistente personale per la raccolta differenziata più evoluto d’Italia.

Avvisi 24 Gennaio 2022

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNUALITA’ 2021

Si rende noto che con il presente avviso pubblico sono avviate le procedure finalizzate alla concessione dei contributi integrativi per coloro che, in possesso dei requisiti di seguito indicati e che abitano in alloggi condotti in locazione,  le domande dei richiedenti possono essere presentate al Comune a partire dalla data di pubblicazione del presente  bando ed entro il termine del 15 aprile 2022 (continua a leggere ….

torna all'inizio del contenuto