Seguici su

Notizie

29 Aprile 2016

Arrivano nuovi punti wi-fi: da Comune ok a convenzione con Città metropolitana

Dal Comune di Ardea arriva l’ok per la creazione di nuovi punti wi-fi sul territorio. Lo ha disposto la giunta che ha approvato una delibera per la firma dell’accordo di adesione tra il Comune e la Città metropolitana. Si tratta di un progetto che consentirà l’attivazione – a costo zero per il Comune – di diversi punti hot spot del Wi-fi metropolitano per una connessione a internet gratuita. Si inizierà dalle prime cinque aree che saranno coperte, come quelle delle zone accanto alle strutture comunali per poi passare, per passi conseguenti, in altre aree del territorio, così da coprire i quartieri. “L’obiettivo – ha spiegato il sindaco di Ardea Luca Di Fiori – è quello di iniziare a coprire più zone possibili del territorio, con una rete wi-fi che sia aperta e libera per tutti. Questa adesione va a colmare un vuoto che da anni si trascinava: molti Comuni da tempo avevano infatti avviato collaborazioni con la Città metropolitana. Ora anche noi cerchiamo di avviare un percorso profondo per permettere una copertura che sia la più completa possibile. Ringrazio la Città metropolitana, il Dipartimento sistemi informativi, reti e innovazione tecnologica per essersi dimostrata profondamente disponibile al confronto e all’implementazione di punti wi-fi nel Comune”.

Ultimi articoli

Comunicati stampa 23 Maggio 2022

Celebrata in piazza Falcone e Borsellino la “Giornata della Legalità”

Questa mattina (23 maggio 2022), in piazza Falcone e Borsellino, a Tor San Lorenzo (Ardea), è stata celebrata la Giornata della Legalità.

Avvisi 20 Maggio 2022

Utilizzo del Demanio marittimo: firmata l’ordinanza balneare 2022

Si rende noto che in data 18 maggio 2022, il vice Sindaco Dott.

Comunicati stampa 20 Maggio 2022

Giornata della Legalità, la celebrazione in piazza Falcone e Borsellino

Si comunica che lunedì 23 maggio 2022, alle ore 10.

Consigli 20 Maggio 2022

Convocato il Consiglio Comunale: si riunirà il 26 maggio 2022, alle ore 15.30

Si rende noto che è stato convocato per giovedì 26 maggio 2022, alle ore 15.

torna all'inizio del contenuto