Seguici su

Avvisi

17 Gennaio 2024

Consorzio Ardea-Pomezia – Avviso: interpello interno per lo svolgimento dello “Scavalco in eccedenza”

Il Consorzio Sociale Pomezia-Ardea ha pubblicato l’avviso per lo svolgimento dello “scavalco in eccedenza” ex art. 1, comma 557 della l. n. 311/2004, da espletarsi presso il consorzio per la gestione degli interventi e dei servizi sociali nel distretto socio-sanitario rm 6.4 Pomezia-Ardea

È indetta una procedura di interpello volto a verificare la disponibilità allo scavalco in eccedenza presso il Consorzio per la gestione degli interventi e dei servizi sociali nel Distretto socio-sanitario RM 6.4 Pomezia-Ardea.

La procedura di rivolge alle seguenti profili professionali

  • contrabile;
  • amministrativo;
  • informatico.

Si evidenzia che:

a) Le prestazioni lavorative saranno svolte al di fuori dell’ordinario orario di servizio prestato presso l’Ente di appartenenza;

b) Detto personale sarà impegnato per complessive min 6 ore max 9 ore;

c) La durata del nuovo rapporto di lavoro sarà annuale, con facoltà di proroga per ulteriori 12 mesi.

La domanda dovrà essere  presentata, secondo il modello e allegando curriculum vitae,  entro e non oltre il 28 Gennaio 2024 tramite PEC all’indirizzo protocollo@pec.consorziosocialepomeziaardea.rm.it  o tramite mail all’indirizzo  protocollo@consorziosocialepomeziaardea.rm.it 

 

INTERPELLO

MODELLO DI DOMANDA

Ultimi articoli

Avvisi 29 Febbraio 2024

INDETTA UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE APERTA PER IL NOLEGGIO DI APPARECCHIATURE MULTIFUNZIONE PER LA STAMPA

AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE APERTA AGLI OPERATORI DEL SETTORE VOLTA A INDIVIDUARE LE SOCIETÀ DA INVITARE SUL MEPA PER UNA SUCCESSIVA RDO (RICHIESTA DI OFFERTA), AL FINE DI AGGIUDICARE L’APPALTO PER IL NOLEGGIO DI N.

InformaComune 23 Febbraio 2024

“Comuni in Rete” contro la violenza di genere: ad Ardea una tappa del progetto della Procura di Velletri

Nella giornata di giovedì scorso, nell’Aula Consiliare “Sandro Pertini” del Comune di Ardea, ha avuto luogo una tappa dell’iniziativa “Comuni in Rete”, promossa dalla Procura della Repubblica di Velletri per sensibilizzare la popolazione contro la violenza di genere.

torna all'inizio del contenuto