Seguici su

Notizie

11 Gennaio 2021

NUOVA ORDINANZA MINISTRO DELLA SALUTE: CINQUE LE REGIONI IN AREA ARANCIONE

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato nuove Ordinanze sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia (DM 30 aprile 2020), che si è riunita l’8 gennaio 2021.

Le Ordinanze, che saranno in vigore da domenica 10 gennaio 2021, collocano in area arancione le Regioni Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto.

Complessivamente, quindi, la ripartizione delle Regioni e Province Autonome nelle aree gialla, arancione e rossa è la seguente, a partire da lunedì 11 gennaio:

  • area gialla: Abruzzo, Campania, Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia autonoma di Trento, Puglia, Sardegna, Toscana, Umbria, Valle d’Aosta
  • area arancione: Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto
  • area rossa: (nessuna Regione).

 

Ultimi articoli

Primo Piano 27 Gennaio 2021

Convocazione Consiglio Comunale

 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO  Visto l’art. 38 del TUEL n.

Primo Piano 27 Gennaio 2021

Commissioni congiunte LL.PP. e Urbanistica

Convocate le Commissioni congiunte Lavori Pubblici e Urbanistica, il 2 febbraio alle 17.

News in evidenza 25 Gennaio 2021

PROGETTO DI BIOGAS A RONCIGLIANO E RISCHI AMBIENTALI-SANITARI: ARDEA CONTRARIA AL MEGA IMPIANTO

Il 24 gennaio il Comune di Ardea ha presentato le proprie osservazioni: parere negativo per la richiesta di “Riconversione dell’impianto TMB esistente in un impianto finalizzato all’economia circolare attraverso il recupero e la valorizzazione della frazione organica differenziata con produzione di compost di elevata qualità di biometano e CO2, linea di disidratazione del digestato e linea REMAT per il recupero della frazione secca – Adeguamento al nuovo Piano Regionale di gestione dei rifiuti, nel Comune di Albano Laziale (RM), località Cecchina – Via Ardeatina (Tenuta La Massimetta – Quarto Roncigliano – Fosso di Valle Caia)”.

Senza categoria 22 Gennaio 2021

RITARDO CAMPAGNA VACCINAZIONE ANTICOVID OVER 80

La Regione Lazio comunica che a causa di ritardi nelle forniture dei vaccini per gli over 80 anni, slittano al 1° febbraio per quanto riguarda le prenotazioni online (sul sito SaluteLazio.

torna all'inizio del contenuto